DOP Colline di Romagna

Quest’olio extravergine si ottiene dalle olive delle varietà Correggiolo 60% e Leccino 40%. Il Correggiolo è la pianta maggiormente diffusa sul territorio, con caratteristiche di particolare resistenza al freddo e una maturazione tardiva. Per un massimo del 10%, possono intervenire anche altre varietà locali quali Pendolino, Moraiolo e Rossina.

La zona di produzione comprende diversi comuni dell’Emilia Romagna, situati nelle province di Rimini, Forlì e Cesena.

Caratteristiche sensoriali

Colore: 
from green to golden yellow

Odore: 
medium-intense fruit, with hints of grass or leaves

Sapore: 
slightly bitter, fruity and with medium pepper notes. Hints of almond, artichoke or tomato

Curiosità

Nonostante un esordio poco convincente nell'olivicoltura, oggi l’Emilia Romagna sta assistendo ad un fenomeno di espansione delle aree olivicole.