Emilia Romagna

L’Emilia Romagna non è per definizione regione olivicola; tuttavia in certe aree riparate e miti l’olivo è in grado di vegetare molto bene, specialmente se la natura ha potuto selezionare in questi luoghi delle varietà capaci di conviverci.

Così accade nella valle dove nasce l’olio Brisighella, nell’Appennino Tosco-romagnolo, protetta dai venti freddi del nord grazie a un anfiteatro di montagne che ne mantengono il clima temperato.